così vi fotto!

Nessuno crederebbe mai che un governo, un’amministrazione pubblica, assumesse del personale per poi non retribuirlo. Invece, succede, non in un Paese del sudamericano o in qualche Repubblica delle banane, ma da noi, in Italia. Il personale sfruttato manco a dirlo è quello precario della scuola, quei supplenti che hanno trascorso una vita tra i banchi a studiare per conseguire prima una laurea e poi un’abilitazione all’insegnamento al costo di 5 mila euro spendendo inoltre due anni della propria vita per seguire i corsi ssis gestiti dalle università. La cosa però sembra non interessare ai media, forse perché impegnati a parlarci di grande fratello o di altre banalità simili. Provano ancora una volta, l’ennesima, a farlo notare i sindacati di Base, solo loro, gli altri sono sempre più attenti al mercato e alla continua…

così vi fotto!ultima modifica: 2007-04-23T11:25:08+02:00da io_califfo
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “così vi fotto!

  1. Lasciate ogni speranza o voi ch’entrate… nella scuola! E’ sempre stato così, ho sentito la stessa musica per i trent’anni di lavoro che ho “regalato” alla scuola. Quand’ero vicepreside ho fatto i salti mortali rovesciati per garantire il controllo. I danni peggiori son successi quando in classe c’erano certi colleghi, bersagli dei ragazzi che oggi chiamano bulli. Più di una volta, sfruttando la mia capacità di plagio, ho convinto intere classi che se si fossero mossi dai banchi avrebbero avuto “la sfiga” addosso per tutto il giorno. Un vero divertimento a spiare non vista i tentativi dei più “furbi” a far muovere i più “pirla”! Ciao, Anna

Lascia un commento