Ero Gay e sono guarito recitando il rosario.

La notizia è di quelle che faranno certamente discutere, la riporta il quotidiano La Stampa: ero gay e sono guarito.  Luca Di Tolve è questo il nome dell'ex gay ha dichiarato: "Quella – racconta – che mi sono conquistato dopo sei anni di terapia riparativa dell'omosessualità: tre rosari al giorno, gruppi di ascolto, studio della Bibbia e dei testi di Josè Maria Escrivà, il fondatore dell'Opus Dei. Adesso, finalmente, sono guarito". Miracolo? lui sostiene di Sì. A quanto pare nei suoi trascorsi di omosessuale non era uno tranquillo capace di passare dalle eleganti suite newyorchesi al sesso rubato in una «darkroom», dall'ufficio dove dirigeva un team di persone a un parco di notte a consumare rapporti.  La svolta – come riporta il quotidiano – avvenne per caso: Un giorno un amico omosex dimenticò a casa sua alcuni appunti di filosofia. Luca li sfogliò per curiosità e s'imbattè nelle teorie di Joseph Nicolosi. Spiega: «All'inizio ebbi voglia di prendere a pugni questo signore e le sue idee. Però non riuscivo nemmeno a liberarmene. In fondo che cos'era quell'andare in giro per parchi se non la conferma che anch'io ero vittima di pulsioni, di nevrosi di cui dovevo liberarmi? E perché non riuscivo a raggiungere la felicità con un ragazzo, uno dei tanti conosciuti in quegli anni? Perché nei maschi mi guardavo come in uno specchio, ma era della diversità di una donna che avevo bisogno».
Abbandonò il buddismo, ritrovò il cristianesimo e scoprì per la prima volta l'identità di uomo. «Non dico che sia stato facile, devi saper rinunciare, fermare la caccia al sesso compulsivo che prima praticavo istintivamente». Ci sono voluti sei anni, qualche caduta qui e lì, molta volontà, anche – e un tempo gli sarebbe apparso impensabile – tante preghiere. «Tre rosari al giorno, i corsi del gruppo Chaire e quelli di Living Waters. Un anno fa ho conosciuto la mia fidanzata. Di me sa tutto e ha accettato di starmi accanto». Stanno mettendo da parte i soldi per sposarsi, conta di farcela nel giro di due anni.
Ero Gay e sono guarito recitando il rosario.ultima modifica: 2007-02-27T23:06:49+01:00da io_califfo
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Ero Gay e sono guarito recitando il rosario.

Lascia un commento