Adesso è tempo dei fitness-lovers

Un tempo il luogo più adatto per "cuccare" erano le discoteche: le luci, la musica a tutto volume, quattro salti in pista e qualche sorso di cocktail per vincere la timidezza e il gioco era fatto. Oggi non è più così almeno da quanto è emerso da un'indagine effettuata dall'Osservatorio Metropolis, condotta su 1.025 italiani, maschi e femmine, di età compresa tra i 26 e i 38 anni in sei città (Milano, Torino, Bologna, Firenze, Genova e Roma), nella classifica dei luoghi in cui nascono gli amori palestre e centri fitness (28%), battono discoteche e locali (13%), ma anche luoghi di lavoro (24%) e villaggi turistici (10%). Dunque le palestre dove regna la fatica e il sudore la fa' da padrone sembra essere diventata più romantica di un ballo lento. Questi neo "cucadores" rispondono al nome di "fitness-lovers" e sono soprattutto i trentenni, con un buon livello culturale. Il binomio muscoli e cervello a quanto è emerso dall'indagine è quello che va per la maggiore, dunque rimangono fuori dai giochi le "oche" e i sempre più diffusi "ochi" ovvero i privi di cervello e di un minimo di cultura.
Adesso è tempo dei fitness-loversultima modifica: 2007-02-13T22:45:28+01:00da io_califfo
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Adesso è tempo dei fitness-lovers

Lascia un commento