allarme legionella sui treni italiani!

Trenitalia e i rispettivi treni sono ancora una volta al centro dell'occhio del ciclone. Le Procure della Repubblica di Torino e Bologna hanno aperto un fascicolo sulle condizioni igieniche dei treni italiani: in alcune carrozze sono state trovate tracce della legionella, il bacillo che provoca una grave malattia dell'apparato respiratorio chiamata "morbo del legionario", in quantità superiori rispetto alla soglia … Continua a leggere

Visco tutela i VIPS

Il succhiasangue di Visco, almeno così lo vedono l'80% degli italiani, per evitare l'uso improprio delle banche dati fiscali si è inventato un elenco di Very Important Personality vale a dire i paperoni Vips della nostra cara ed amata Italia. L'archivio conterrà: artisti, industriali, uomini d'affare, ma soprattutto politici. Ovviamente la gente comune sarà soggetta a qualsiasi controllo e peraltro … Continua a leggere

orrore: le vittime della Jihad

Cari amici frequentatori di A Ruota Libera oggi vi mostro delle immagini forti che testimoniano l'efferatezza della Jihad Islamica in Indonesia. Ho scelto di non caricarle sul blog, proprio perché molto crude, chi volesse vederle può cliccare questo [link]

ma santo Dio, questi i conti li sanno fare?

Dagli ultimi dati economici è emerso che la cura del governo non è affatto salutare, infatti, la nostra economia si è mossa al rallentatore nel terzo trimestre del 2006. Tra luglio e settembre il Pil è cresciuto dello 0,3% rispetto ai tre mesi precedenti, esattamente la metà rispetto all'aumento dello 0,6% registrato tra aprile e giugno.La Spagna nostro diretto concorrente … Continua a leggere

Cosa si nasconde dietro l’aumento del bollo auto?

Appena 4 anni fa ho comprato la mia attuale autovettura, è una "euro due", fino a qualche mese fa era considerata a basso impatto ambientale, quasi quasi la cosa mi faceva sentire un ecologista. Quando la scelsi feci rottamare quella che allora era la mia autovettura, una Ford escort 1800 cl a benzina, che era una semplice catalitica e consumava … Continua a leggere

addio libertà!

A causa di uno sparuto gruppo di esaltati, siamo costretti a rivedere le nostre abitudini e a limitare la nostra libertà che a suo tempo venne conquistata a caro prezzo in termine di vite umane. Per tutelare la nostra sicurezza negli anni abbiamo acconsentito al "grande fratello" di spiarci per le strade, abbiamo fatto lo stesso per le intercettazioni telefoniche … Continua a leggere

il governo taglia le TV locali!

Il governo ha deciso di scagliarsi anche contro le emittenti locali, infatti, a margine della Finanziaria è arrivata la brutta sorpresa. Nell'emendamento presentato martedì sera in Commissione bilancio della Camera all'articolo 53 della Legge Finanziaria il ministero dell'Economia propone un elenco dettagliato di tagli che per il settore dell'emittenza locale ammontano a 13 milioni 612 mila euro nel 2007, 15 … Continua a leggere