Più canne per tutti….

Inizia il suo mandato col botto Livia Turco, proprio lei che anni fa aveva affermato a Porta a porta che una pasticca di ecstasy di per se non faceva male, ora promette più liberta di consumo di cannabis (il Ministro della Salute ha affermato che ridefinerà i quantitativi detenibili di cannabis senza incorrere nello spaccio). Non sono un proibizionista ma mi sento di chiedere più serietà, in quanto è in gioco la salute di migliaia e migliaia di giovani. Ricordo a Livia Turco che il suo ruolo istituzionale come Ministro della salute comporta una grande responsabilità e la invito a informarsi bene, prima di uscire con queste iniziative.
L'assurdità delle affermazioni di Livia Turco sono comprovate anche dal fatto che il commercio di Cannabis è illegale e sarebbe più proficuo regolarizzarlo prima di parlare di innalzare i quantitativi minimi detenibili per consumo personale, che farebbero solo per favorire lo spaccio.


L'uso di Cannabis, al pari dell'alcool toglie lucidità, caratteristica che nella vita e nel lavoro è spesso indispensabile. Non sono proibizionista come ho già detto, credo altresì che sia indispensabile un'approccio al problema più serio, concreto e risolutivo e non con un semplice atto amministrativo.

Fonte: POLITIKAMENTE

Più canne per tutti….ultima modifica: 2006-06-29T01:59:42+02:00da io_califfo
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento